GIORNATE FAI D’AUTUNNO 2022

Il 15 e 16 ottobre 2022 si rinnova l’appuntamento con le Giornate FAI di Autunno e come ogni anno il Gruppo FAI Pistoia – Montagna Pistoiese ha scelto luoghi che immergeranno il visitatore nella bellezza del territorio pistoiese, con quattro imperdibili appuntamenti che si propongono come obiettivo la scoperta di alcuni tesori pistoiesi e delle realtà imprenditoriali peculiari della nostra città.

SABATO 15 OTTOBRE: Due realtà di vivaismo virtuoso a Pistoia, capitale europea del verde.

  • Giorgio Tesi Group, ore 09.30-12.30

Via di Badia, 14, Bottegone (località Badia a Pacciana)

Visite APERTE A TUTTI a cura degli esperti di Giorgio Tesi Group.

Prenotazione OBBLIGATORIA. Laboratorio bambini dai 4 ai 10 anni, attivato raggiungendo minimo 15 partecipanti. Per effettuare la prenotazione del laboratorio scrivere a: pistoia@gruppofai.fondoambiente.it .

·         Mati 1909: vivaismo e cultura del verde, ore 14.45-18.30

Via Bonellina, 46

Visite APERTE A TUTTI a cura degli esperti di Mati 1909.

Prenotazione CONSIGLIATA.

DOMENICA 16 OTTOBRE: Sarà possibile ammirare il recente restauro degli esterni della Chiesa di San Jacopo in Castellare, una delle più antiche chiese pistoiesi rimasta per troppo tempo nascosta agli occhi dei cittadini. Inoltre sarà possibile partecipare alle visite guidate nel borgo di Calamecca, la cui Chiesa di San Michele è candidata ai Luoghi del cuore FAI.

·         Chiesa di San Jacopo in Castellare, ore 09.30-13.00/14.30-18.40

Visite APERTE A TUTTI a cura dei volontari del Gruppo FAI Pistoia – Montagna Pistoiese.

Prenotazione OBBLIGATORIA.

  • Borgo di Calamecca, ore 09.30-13.00/14.30-18.15

Visite APERTE A TUTTI a cura volontari della Pro Loco Calamecca.

Prenotazione CONSIGLIATA.

Si raccomanda ai partecipanti di arrivare dieci minuti prima della partenza del gruppo. Si consiglia di indossare scarpe comode.

Le prenotazioni devono essere effettuate su www.giornatefai.it entro mezzanotte del giorno precedente la visita, fino a esaurimento dei posti disponibili e con la donazione di un contributo minimo suggerito a partire da 3 € , che avrà la finalità di sostenere la missione della Fondazione. Possibilità di iscriversi al Fai in loco.

Si ringrazia per la collaborazione: Giorgio Tesi Group, Giorgio Tesi Editrice Srl, Mati 1909, il Comune di San Marcello Piteglio, Pro Loco Calamecca, gli abitanti del Borgo, Don Ugo Feraci, Don Alessio Biagioni, il Comune di Pistoia, Fondazione Cassa di Risparmio Pistoia e Pescia, il prezioso contributo dei volontari della CRI Comitato di Pistoia e Comitato di San Marcello Pistoiese. Patrocini: Comune di Pistoia, Comune di San Marcello Piteglio.

Lo svolgimento delle giornate avverrà nel rispetto delle normative anticontagio da SARS-CoV-2.

 

More from Discover Pistoia

Le più belle chiese romaniche di Pistoia: l’itinerario delle chiese “zebrate”

Quali sono le più belle chiese romaniche a Pistoia? Scopriamo insieme un...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *