Chiesa di San Desiderio

Nome opera: Chiesa di San Desiderio

Indirizzo: Via Laudesi 53 – 51100 Pistoia

Informazioniwww.sbap-fi.beniculturali.it/

Orari di apertura: 8,15-13,30. Domenica chiuso

A pagamento: No

Accessibile a disabili: Informazioni non disponibili

Descrizione dell’opera: Le prime notizie che si hanno della piccola chiesa del monastero benedettino risalgono al 1084.
Passò nel tempo a vari ordini (dalla Compagnia dei Disciplinati, alla Comunità Francescana). Adibita a ospedale per l’assistenza ai viandanti divenne nuovamente monastero di suore francescane nel 1516, attivo fino alla soppressione settecentesca ad opera del vescovo Scipione de’Ricci. Acquistato nel 1786 dalla famiglia Amati, nel Novecento fu ridotto a magazzino.  Oggi si presenta con un’unica aula caratterizzata da un grande rigore, il soffitto è a capanna, successivo alla originaria copertura lignea decorata. Bellissimo e di forte impatto il grande affresco collocato su quella che un tempo era la controfacciata della chiesa, raffigurante la Crocifissione di San Desiderio e dei diecimila martiri di Sebastiano Vini, detto il Veronese.

Tags from the story
,
More from Discover Pistoia

Una notte di stelle e di musica a Serravalle Pistoiese

Luna, stelle e musica: un programma ricco di eventi a Serravalle Pistoiese...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *