Chiesa di San Pier Maggiore

Nome opera: Chiesa di San Pier Maggiore

Indirizzo: Piazzetta San Pietro – 51100 Pistoia

Informazioni: Informazioni non disponibli

Orari di apertura: Informazioni non disponibli

A pagamento: No

Accessibile a disabili: Informazioni non disponibli

Descrizione dell’opera: Tra le chiese più conosciute in città, San Pier Maggiore fu edificata verso la fine dell’VIII secolo, affiancata nel 1091 da un monastero benedettino oggi sede dell’Istituto d’arte Pertocchi. La facciata, molto semplice nella parte alta, dominata dal rosone centrale, risulta molto ricca e articolata nella parte inferiore. Torna ancora una volta la bicromia marmorea bianca e verde nei cinque archi in facciata. Lesene e motivi a rombo decorato scandiscono gli spazi. Sono presenti tre portali d’ingresso, di cui il maggiore sormontato da un’architrave scolpita con le figure della Vergine, di Cristo, degli Apostoli e di San Pietro. Ricchissima anche la simbologia, grifoni, chimere e animali fantastici dei più vari popolano la facciata della chiesa.
Di grande pregio anche le opere pittoriche, oggi conservate nel museo civico cittadino, come le due grandi pale di Gerino Gerini e Ridolfo del Ghirlandaio. L’edificio subì nei secoli vari interventi di ampliamento, i più significativi quello dei secoli XI e XII e il successivo del 1640.

More from Discover Pistoia

Scia dorata

Prodotto da 7 mila aziende su altrettanti ettari coperti dagli olivi.
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *